CORSO BOBATH

“Valutazione e trattamento dell’adulto con disturbi neurologici

Latina

25-26-27-28-29 Ottobre 2023

22-23-24-25-26 Novembre 2023 

7-8-9-10-11 Febbraio 2024

Corso Bobath

Questo corso è riconosciuto dalla I.B.I.T.A. (International Bobath Instructors Training Association) così come i docenti responsabili della didattica i quali per diventare Docenti certificati hanno seguito un percorso riconosciuto dalla I.B.I.T.A. con esami teorici e pratici.

Certificato Internazionale

Al termine del corso riceverai un attestato con valore Internazionale rilasciato dalla I.B.I.T.A. 

Informazioni sul corso

Date e Sedi

Latina

1° Stage dal 25 al 29 Ottobre 2023

2° Stage dal 22 al 26 Novembre 2023 

3° Stage dal 7 all' 11 Febbraio 2024

ORARI LEZIONI

Descrizione

Il concetto Bobath è un approccio terapeutico rivolto alla Valutazione e al Trattamento dei pazienti con disturbi della funzione, del movimento e del controllo Posturale dovuti a una lesione del Sistema Nervoso Centrale.

Può essere applicato a pazienti con Ictus, Tetraparesi, Morbo di Parkinson, Sclerosi Multipla, Lesioni Cerebrali, lesioni del Midollo Spinale, ecc.

Ha una visione completa della persona–paziente, dal momento dell’evento alle fasi successive, e che mira ad un autonomia funzionale ed a una forma di indipendenza del paziente.  

Il Bobath si basa sul bagaglio psicomotorio normale, ossia su tutte quelle capacità Posturali normali che permettono di finalizzare sia atti che movimenti.

Solo con una base teorico-scientifica si hanno le informazioni necessarie per capire come ed in quale modo il Sistema Nervoso Centrale può apprendere e recuperare, avvicinandosi il più possibile alla normalità.

L’operatore deve sapere e conoscere il funzionamento del sistema nervoso e dell’apparato locomotore, per interpretare in modo corretto tutte le deviazioni della patologia e della condizione di immobilità e precarietà che deriva dallo stato patologico.

La riabilitazione inizia con delle esperienze terapeutiche che mirano a ri-orientare e riattivare, catene funzionali, meccanismi posturali complessi, sinergie muscolari passando dall’ideazione all’esecuzione di attività senso-motorie e cognitive.

Una precisa ed attenta valutazione sui diversi livelli che compongono l’essere umano:  psico-relazionale, percettivo-motorio e bio-strutturale, è la base per impostare proposte mirate ed un piano terapeutico complesso, che aiuti il paziente a raggiungere quelle mete funzionali indispensabili a garantire una buona qualità della vita.

  • migliorare le conoscenze concettuali sui meccanismi che stanno alla base del movimento normale
  • conoscere le basi teoriche che regolano i processi di memoria ed apprendimento nel soggetto normale
  • conoscere le basi teoriche e cliniche rilevanti della patologia neurologica
  • saper rilevare le peculiarità che regolano il formarsi dello schema corporeo e dell’immagine corporea
  • saper raccogliere i parametri di controllo soggettivo tramite un anamnesi dettagliata delle problematiche che riguardano ogni singolo caso clinico nell’ambito delle patologie centrali cerebrali
  • saper affrontare attraverso un preciso protocollo riabilitativo le prime fasi di valutazione e trattamento del paziente in fase acuta all’interno dello “stroke unit”
  • essere in grado di valutare il controllo posturale, la capacità funzionale residua e le sensibilità
  • saper trattare, utilizzando le prime attività di stabilizzazione e ricerca del movimento selettivi, l’arto superiore e l’arto inferiore dalla fase acuta alla fase di recupero
  • conoscere le basi teoriche e cliniche rilevanti per poter esaminare il controllo posturale in posizione seduta per saper individuare e trattare le anomalie nelle diverse posture
  • saper valutare e trattare selettivamente i muscoli della core stability
  • saper valutare e trattare la verticalizzazione e la stazione eretta nel paziente neurologico
  • imparare la propedeutica all’insegnamento delle varie tecniche per l’esecuzione delle scale da parte di un paziente neurologico
  • saper individuare i prerequisiti e le facilitazioni per impostare o migliorare la deambulazione nel paziente neurologico
  • saper valutare, impostare e redigere un piano terapeutico per ogni singolo caso clinico
  • saper redigere un formulario di ragionamento clinico secondo il concetto Bobath che permetta di amministrare e verificare l’efficacia dei trattamenti proposti
  • conoscere e saper trattare le disfunzioni a carico della scapolo-omerale nel paziente neurologico
  • saper impostare ed insegnare le strategie corrette per l’igiene personale e l’autonomia del vestirsi e svestirsi
  • conoscere e saper affrontare i disturbi cognitivo – percettivi del paziente
  • conoscere i criteri valutativi e saper scegliere gli ausili e le ortesi più appropriate per ogni singolo paziente
  • saper proporre attività terapeutiche a tappeto per una migliore percezione del proprio corpo ed un miglior utilizzo dello spazio
  • saper valutare e trattare i disturbi secondari muscolo-scheletrici che possono essere precedenti o successivi all’instaurarsi di una patologia centrale
  • saper affrontare e risolvere questionari monotematici attraverso un confronto a piccoli gruppi
  • si esige che i partecipanti siano in grado, durante i trattamenti ai pazienti, di utilizzare le basi concettuali e le attività proposte all’interno del concetto Bobath.

Tali attività permettono al partecipante di esaminare, attraverso i dati clinici raccolti e la valutazione soggettiva, le potenzialità del soggetto neurologico e di ricercare attraverso il trattamento funzionale il ripristino del gesto motorio finalizzato, al fine di ottenere un miglioramento della qualità della vita.

Struttura del corso

Il percorso formativo prevede 3 Stage da 5 giorni ciascuno in cui i discenti apprenderanno mediante lezioni Teoriche e Pratiche le nozioni e le tecniche necessarie per la gestione totale dei pazienti con problemi del sistema Nervoso Centrale.

La parte pratica sarà sviluppata prima dai Docenti con dimostrazione sui pazienti e poi dai discenti nel lavoro a coppie.

l monte ore totale del corso completo è di 110 ore derivante dalla somma delle ore dei 3 Seminari.

PROGRAMMA DEL CORSO

1° GIORNO

08.30 Registrazione partecipanti

09.00 Introduzione al Concetto Bobath

11.00 Lezione: Neurofisiologia funzionale alla base del ragionamento clinico del Concetto

13.00 Pausa pranzo

14.00 Lezione: Introduzione e gestione della Fase Acuta nel paziente post Stroke

15.30 Analisi del comportamento motorio tipico: Laboratorio pratico tra i corsisti

17.30 Fine

2°​ GIORNO

09.00 Lezione: Introduzione al concetto di controllo posturale

neurofisiologia, osservazione ed analisi, laboratorio pratico tra i corsisti

11.30 Valutazione e trattamento di un paziente da parte del docente

13.00 Pausa pranzo

14.00 Laboratorio: concetto di facilitazione e guida terapeutica

15.00 Sessione Pratica: Prime Attività nei set posturali

propedeutica alla prima attivazione della core

dimostrazione – pratica tra corsisti

17.30 Fine

3° GIORNO

09.00 Lezione: Clinical reasoning e Assessment

10.00 Lezione: ICF

10.30 Valutazione e trattamento di un paziente da parte del docente

13.00 Pausa pranzo

14.00 Laboratorio pratico tra i corsisti su scale outcome

16.00 Valutazione e trattamento dei pazienti da parte dei partecipanti al corso

17.30 Fine

GIORNO

09.00 Lezione: Motor Learning: teorie e basi neurofisiologiche

– laboratorio pratico tra i corsisti

11.30 Trattamento di un paziente da parte del docente

13.00 Pausa pranzo

14.00 Core Stability 1, attivazione selettiva del tronco nelle prime attività

16.00 Trattamento dei pazienti da parte dei corsisti

17.30 Fine

5° GIORNO

09.00 Lezione: UMNS, tono neurale e non neurale

10.30 Trattamento dei pazienti da parte dei corsisti

13.00 Pausa pranzo

14.00 Discussione dei trattamenti

14.30 Considerazioni, domande e discussione tra docente e corsisti sugli argomenti

trattati nella 1^ parte

16.30 Fine della prima parte

​1° GIORNO

09.00 Introduzione alla seconda parte del corso

09.30 Lezione: Le problematiche della scapolo-omerale teoria e pratica

13.00 Pausa pranzo

14.00 Core Stability e Balance 2

16.00 Trattamento di un paziente da parte del docente

17.30 Fine

2°​ GIORNO

09.00 Lezione: Analisi del controllo posturale in posizione seduta

11.00 Laboratorio pratico tra i corsisti sul controllo posturale in attività del tronco

13.00 Pausa pranzo

14.00 Sessione Pratica: trasferimenti posturali

16.00 Trattamento dei pazienti da parte dei partecipanti

17.00 Discussione dei trattamenti

17.30 Fine

3° GIORNO

09.00 Lezione: sit to stand teoria e pratica

11.00 Laboratorio pratico tra corsisti

11.30 Trattamento di un paziente da parte del docente

13.00 Pausa pranzo

14.00 Lezione: Il piede “appoggio / stabilità / mobilità” teoria e pratica

15.00 Laboratorio pratico tra i corsisti

16.00 Trattamento dei pazienti da parte dei partecipanti

17.00 Discussione dei trattamenti

17.30 Fine

GIORNO

09.00 Lezione: La verticalizzazione – La stazione eretta, teoria e pratica

12.00 Laboratorio pratico tra i corsisti

13.00 Pausa pranzo

14.00 Analisi di un filmato su un argomento specifico

15.30 Trattamento dei pazienti da parte dei partecipanti

17.00 Discussione dei trattamenti

17.30 Fine

5° GIORNO

09.00 Lezione: Cenni sulle principali problematiche neuro-ortopediche nel paziente neurologico

10.30 Trattamento dei pazienti da parte dei corsisti

12.00 Dimostrazione, analisi e discussione sui trattamenti dei pazienti

13.00 Pausa pranzo

14.00 Indicazione sull’assegnazione del case report

Considerazioni, domande e discussione tra il docente ed i corsisti sugli

argomenti trattati nella 2^ parte del corso

16.30 Fine seconda parte

​1° GIORNO

09.00 Introduzione della 3^ parte

09.30 Lezione: Propedeutica al “primo passo”

11.00 Laboratorio pratico tra i corsisti

13.00 Pausa pranzo

14.00 Lezione: La deambulazione 1

La deambulazione: prerequisiti ed attività teoria e pratica

15.30 Trattamento di un paziente da parte del docente

16.30 Discussione del Case Report assegnato

17.30 Fine

2°​ GIORNO

09.00 La deambulazione 2: prerequisiti ed attività

teoria e laboratorio pratico

11.00 Sessione Pratica: Propedeutica alle scale

13.00 Pausa pranzo

14.00 Lezione Pratica: Analisi delle facilitazioni alla deambulazione

15.00 Laboratorio Pratico tra i corsisti

15.30 Trattamento dei pazienti da parte dei partecipanti

17.00 Discussione del Case Report assegnato

17.30 Fine

3° GIORNO

09.00 Lezione: Criteri di valutazione per la scelta degli ausili e delle ortesi, indicazioni di utilizzo

10.30 Lezione Pratica: strategie di discesa e risalita da terra

– indicazioni/prerequisiti/attività

12.00 Laboratorio Pratico tra i corsisti

13.00 Pausa pranzo

14.00 Il bendaggio funzionale nel paziente neurologico

Laboratorio Pratico tra corsisti

15.30 Trattamento dei pazienti da parte dei partecipanti

17.00 Discussione del Case Report assegnato

17:30 Fine

GIORNO

09.00 Lezione: Recupero dell’arto superiore, neurofisiologia del reaching e del grasping

10.30 Sessione pratica: Controllo posturale – Reaching-Manipolazione dimostrazione – pratica tra corsisti

13.00 Pausa pranzo

14.00 Riflessioni sui disturbi percettivi (pusher syndrome) e sulla loro influenza nel trattamento

15.30 Trattamento dei pazienti da parte dei partecipanti

17.00 Discussione del Case Report assegnato

17.30 Fine

5° GIORNO

09.00 Cenni sulla terapia attraverso l’utilizzo di dispositivi robotici di arto superiore e inferiore

11.00 Trattamento dei pazienti da parte dei corsisti

13.00 Pausa pranzo

14.00 Considerazioni, domande e discussione tra il docente ed i corsisti sulla 3^ parte del corso

15,00 Compilazione delle schede di valutazione del corso e test di valutazione

15.30 Consegna Certificati

16.30 Fine Corso

DOCENTI

HONORE’ JACQUES VERNETTI MANSIN - FISIOTERAPISTA

CRISTINA CAPRA - FISIOTERAPISTA

Cristina Capra docente corso Bobath corsi ecm per fisioterapisti. 

Al termine del corso riceverai in OMAGGIO il Fad “Il concetto di responsabilità in sanità” oppure il Fad Manovra salvavita blsd e alcs” con cui otterrai 50 Crediti ECM.

Il corso è aperto a Fisioterapisti, Medici, Terapisti Occupazionali, Logopedisti, Massofisioterapisti iscritti negli elenchi speciali.

Prima del corso verrà richiesta un autocertificazione del Titolo Professionale.

Come iscriversi

Costo del corso: € 2400,00  IVA inclusa

PROMO ATTIVA: Per i primi 10 iscritti il corso ha un costo di € 2100 IVA inclusa anzichè 2400 .

Attualmente ci sono ancora posti disponibili per questa promozione!

Per iscriversi al corso è necessario effettuare il pagamento di € 390. Fai click su Aggiungi al carrello e decidi se pagare con bonifico bancario o paypal. La procedura è molto semplice e sarai guidato passo per passo per completare l’iscrizione. 

Se non sei molto pratico con gli acquisti online, per iscriverti  puoi effettuare  un Bonifico Bancario di euro 390,00 direttamente dalla tua banca intestandolo a Fisio Master srls

IBAN: IT38U0538714704000003905457

indicando nella causale il corso che si vuole frequentare (Corso Bobath) . Successivamente dovrete inviare la ricevuta di avvenuto bonifico all’ indirizzo e mail info@fisiomaster.it indicando il vostro Nome e Cognome, luogo, data di nascita, residenza, numero partita iva (se libero professionista), codice fiscale, e mail e numero di telefono.

Riceverete un e mail di avvenuta iscrizione da Fisiomaster.

Le restanti quote del corso dovranno essere pagate tramite bonifico intestato a Fisio Master srls

IBAN: IT38U0538714704000003905457

  • 570 euro 2 settimane prima del primo seminario 
  • 570 euro 2 settimane prima del secondo seminario 
  • 570 euro 2 settimane prima del terzo seminario

Per qualsiasi informazione riguardo i pagamenti, i crediti Ecm o altro potete contattarci al numero +39 3291129781

Corso Bobath

Fai ancora parte dei primi 10 iscritti e puoi usufruire dello sconto. Iscriviti ora!

Pagherai 390 euro come acconto per iscriverti al corso e poi 10 giorni prima di ogni stage dovrai saldare a mezzo bonifico le rispettive quote riportate:

  • 570 euro 2 settimane prima del primo seminario 
  • 570 euro 2 settimane prima del secondo seminario 
  • 572 euro 2 settimane prima del terzo seminario (450 € +  2 € per la marca da bollo)

 

390,00

SEDE DEL CORSO

Park Hotel LAtina - strada statale 156 Monti Lepini, 25, Via dei Volsini, 04100 Latina LT

RECENSIONI

recensioni fisio master

Il nostro impegno

Il nostro impegno è quello di trasmettere la conoscenza in campo riabilitativo così da aumentare il livello di competenze specifiche del fisioterapista.
La nostra passione fa la differenza.

Contatti

FISIO MASTER SRLS
Sede legale: Via dei siculi 11 – 04100 – Latina (LT)
P.Iva 03239660594

Tel: +39 329 11 29 781 – info@fisiomaster.it – infofisiomaster@pec.it

Informativa privacy

Seguici sui nostri Canali Social

Torna in alto

Non andare via, aspetta!

Prima di andartene, lascia la tua email per ricevere offerte speciali e aggiornamenti sui nostri corsi.

Bisogno di aiuto? Chatta con noi