GIORNO 1

  • Inizio: 18/04/2020

GIORNO 2

  • Fine: 19/04/2020

ORARI LEZIONI

  • Inizio: 09:00
  • Fine: 18:00

Informazioni sul corso

  • Località: Roma
  • Posti Disponibili: 18
  • Ore: 15
  • Docenti: Fabrizio Brindisino FKT
  • Crediti ECM: 23,1

Descrizione

PRESENTAZIONE DEL CORSO:

“Shoulder Rehabilitation: evidence based update and strategies” è un’occasione per il professionista di accrescere la propria expertise in relazione al riconoscimento ed al trattamento dei principali desease muscoloscheletrici del distretto spalla e fornisce ai Fisioterapisti validi strumenti di valutazione e management.

Il corso si propone di dare una overview del pensiero scientifico sul cambio di concezione nella patologia di spalla degli ultimi vent’anni. I temi trattati spaziano da una revisione dell’anatomia e biomeccanica del complesso spalla, nozioni fondamentale di un terapista che si approccia a tali problematiche, al riconoscimento dei reperi ossei e delle strutture molli tramite tecniche di anatomia palpatoria.

Inoltre si affronteranno le tematiche riguardanti le tendinopatie della cuffia dei rotatori, la Spalla congelata o Frozen shoulder e la spalla instabile. Si forniranno inoltre i concetti base per l’impostazione di un ragionamento clinico relazionato a Severità, intensità e natura del sintomo e si forniranno la più recenti acquisizioni evidence based in campo Neurofisiologico e Muscolo-Scheletrico.

Nella nutrita parte pratica il discente imparerà a valutare il paziente con spalla dolorosa secondo le più recenti evidenze scientifiche e imparerà l’approccio ed il trattamento articolare e dei tessuti molli con numerose tecniche di terapia manuale e di trattamento miofasciale; una parte molto importante è riservata all’esercizio terapeutico come mezzo di rieducazione del distretto e di ricalibrazione dell’engramma motorio

Programma

  • ANATOMIA PALPATORIA
  • 09:00 – 10:00 Analisi strutture ossee e parti molli del cingolo scapolare e inquadramento biomeccanico
  • 10:00- 11:00 Studio dei reperi ossei delle strutture molli con l’obiettivo di imparare a palpare per poi impostare il trattamento nel modo migliore e più preciso possibile diretto alla struttura target
    11:00 – 11:15 Coffe break
  • ESAME CLINICO
  • 11:15 – 13:00 Valutazione e presa in carico del paziente dal punto di vista biopsicosociale.
  • Analisi dei fattori rilevanti in un paziente con problematiche di spalla
  • 13:00 – 14:00 PRANZO
  • REVIEW TEST SPECIALI
  • 14:00 – 15:00 Analisi e criticità della diagnosi test mediata con dimostrazione pratica dei test con piu alti indici di affidabilità statistica
  • FROZEN SHOULDER
  • 15:00 – 16 :00 Presentazione teorica della patologia, eziopatogenesi, gestione del paziente e revisione della letteratura
    16:00 – 16:15 Coffe break
  • TECNICHE TERAPEUTICHE
  • 16:15 – 18:00 Parte pratica legata al trattamento della spalla rigida con teniche di terapia manuale dirette al conseguimento dell’ incremento del range di movimento
  • DALLA SIS AL DOLORE ASPECIFICO
  • 09:00 – 11:00 Evoluzione del pensiero scientifico legato alla patologia di spalla partendo dalla sindrome da conflitto sino ad arrivare al concetto piu moderno del dolore aspecifico di spalla
  • 11:00 – 11:15 Coffe Break
  • TECNICHE TERAPEUTICHE
  • 11:15 – 13:00 Parte pratica incentrata alla procedure di modifica del sintomo in paziente con spalla dolorosa
  • 13:00 – 14:00 PRANZO
  • 14:00 – 14:45 Presentazione teorica della patologia, eziopatogenesi, gestione del paziente e revisione della letteratura riguardo alla spalla instabile
  • ESERCIZIO TERAPEUTICO
  • 14:45 – 16:00 Parte pratica incentrata sul modello dell’ “esposizione graduale al carico” per il progressivo rinforzo dell’intero distretto spalla con items specifici in riferimento ad alcune problematiche peculiari
  • 16:00 – 16:15 Coffe break
  • CASO CLINICO
  • 16:15 – 18:00 Esercitazione teorico pratica incentrata ad una sinossi dei concetti appresi durante i 2 giorni
  • Fine dei lavori e consegna degli Attestati

Docente: Fabrizio Brindisino FKT

Laurea in Fisioterapia conseguita all’Università di Bari con 110/110 e Lode nel Novembre 2005.
Dal 2006 al 2012 inizia subito una intensa attività a Lecce in uno dei più grandi centri di implantologia protesica di anca e ginocchio, in cui tratta soprattutto pazienti post-chirurgici.
Frequenta nel corso degli anni numerosi corsi e seminari ed intraprende percorsi formativi spesso incentrati su modalità chirurgiche e valutazione e trattamento dei reliquati successivi soprattutto ad interventi di ortopedia e traumatologia ortopedica degli arti superiori ed inferiori, che diventa lo zoccolo duro della sua attività di Fisioterapista, esercitata in regime libero professionale negli studi FTM – Fisioterapia e Terapia Manuale – di Maglie e Lizzanello, in provincia di Lecce.
Ritenendo complementare e necessaria una formazione avanzata nella riabilitazione dei disordini muscolo scheletrici, frequenta il Master in“Terapia Manuale e Riabilitazione Muscolo-scheletrica” all’ Università di Padova, ultimato nel 2013 “con Merito”.
Reclutato come “collaboratore alla docenza” all’ interno del Master della stessa Università nel modulo “dolore ed esercizio terapeutico” e “distretto toracico”,viene eletto nel direttivo del gruppo di interesse specialistico GTM-AIFI ed occupa un ruolo nell’ URP nel triennio 2013-2016.
Nel 2012 arriva il conferimento da parte della FITA -Federazione Italiana
Taekwondo- come fisioterapista della squadra nazionale italiana.

E’ relatore di numerosi convegni ed iniziative di formazione specialistica. E’ autore di pubblicazioni.
Nel 2014 l’ Università di Roma Tor Vergata gli affida la docenza  del seminario Spalla del Master in Terapia Manuale Applicata alla Fisioterapia.

COME ISCRIVERSI

Il costo del corso è di 320 € . Per iscriversi è necessario effettuare il pagamento di 120 euro. Fai click su Aggiungi al carrello e decidi se pagare con bonifico bancario o paypal. La procedura è molto semplice e sarai guidato passo per passo per completare l’iscrizione. 

Se non sei molto pratico con gli acquisti online, per iscriverti  puoi effettuare  un Bonifico Bancario di euro 120,00 direttamente dalla tua banca intestandolo a Fisiomaster IBAN:

IT59P0538714704000035117088

indicando nella causale il corso che si vuoi frequentare (iscrizione Corso Shoulder Rehabilitation) . Successivamente dovrai inviare la ricevuta di avvenuto bonifico all’ indirizzo e mail info@fisiomaster.it indicando il tuo Nome e Cognome, luogo, data di nascita, residenza, numero partita iva (se libero professionista), codice fiscale, e mail e numero di telefono.

Riceverai un e mail di avvenuta iscrizione da Fisiomaster

Le restanta quota di 200 euro dovrà essere pagata una settimana prima del corso tramite bonifico intestato a fisiomaster IBAN: IT59P0538714704000035117088  

Per qualsiasi informazione contattare Fisiomaster al 3291129781 oppure in email: info@fisiomaster.it

120,00

Sede: centro di riabilitazione vaclav vojta Via Salvatore Pincherle, 186, 00146 Roma RM

Torna su