Questo corso è organizzato in collaborazione con:

SEDE E DATE DEL CORSO - ANNO 2021

ROMA

ORARI LEZIONI

Informazioni sul corso

Descrizione

PRESENTAZIONE DEL CORSO:

Il corso di Linfodrenaggio Metodo Originale DR. Vodder prevede una formazione di 9 giorni con circa 70 ore di formazione a prevalenza pratica distribuite in 2 seminari ( 5 giorni il livello 1 e 4 giorni il livello 2) in cui il discente apprenderà la teoria riguardo l’anatomia, la fisiologia e la fisiopatologia del sistema vascolare linfatico, la valutazione clinica, la diagnostica, i protocolli da applicare, le indicazioni e controindicazioni al trattamento. Un’ ampissima parte del corso sarà dedicata alla pratica. Verranno insegnate tutte le tecniche di terapia manuale per il trattamento delle patologie di origine linfatica,  attraverso la manualità, il ritmo, e le tecniche speciali sui vari distretti corporei. Il corso prevede il rilascio di 50 crediti ECM ed è l’unico ufficialmente riconosciuto dalla Dr. Vodder Akademie di Walchsee. Ai partecipanti verrà riconosciuto un attestato a validità internazionale, rilasciato direttamente dalla Dr. Vodder Akademie (Austria)

ORGANIZZAZIONE DEL MASTER

LIVELLO 1

Il Livello I (Corso Base) nella formazione Dr. Vodder Akademie prevede lo svolgimento di lezioni teoriche e pratiche.

La parte teorica verrà appresa dai partecipanti con modalità online, in riferimenti ad argomenti quali:

Storia del LDM , anatomia, fisiologia del sistema vascolare linfatico e sanguigno con particolare riferimento all’eziopatogenesi dell’edema (classificazione –evoluzione – stadiazione), tessuto connettivo, microcircolo, Equilibrio di Starling, circolo delle proteine, territori linfatici, spartiacque, carico e flusso linfatico, effetti del LDM , controindicazioni assolute e relative all’applicazione del metodo.

La parte pratica del corso Base si svolgerà in aula e prevede dimostrazione da parte del docente delle manualità di base e di sequenze di trattamento sui vari distretti corporei ed esercitazione intensiva dei partecipanti.

LIVELLO 2

Ortho/ Trauma/ Altre patologie

Il corso di Linfodrenaggio  Manuale secondo il Metodo originale Dr. Vodder Livello II , rivolto ad operatori sanitari che abbiano già acquisito la tecnica di Base, prevede prevalentemente sessioni di esercitazioni pratiche sulle manualità di base acquisite e relative sequenze di trattamento.

Nella sessione pratica vengono inoltre dimostrate delle manualità aggiuntive /speciali, sui vari distretti corporei, che trovano indicazione in caso di patologie specifiche, tramite l’apprendimento di manualità speciali per viso ( naso, occhi, orecchio, cavo orale ), arto superiore ( gomito, polso, mano, dita), arto inferiore ( ginocchio, caviglia, piede, dita ), spalla e periartrite, anca e coxartrosi, spazi intercostali di torace e dorso, drenaggio profondo dell’addome. Sarà effettuata una revisione delle manualità di base di tutto il corpo apprese nel Livello precedente, e verranno riportati, pertanto, esempi di casi clinici e  relative protocolli di trattamento (sostanzialmente dell’ambito ortopedico, post-traumatico, dermatologico, respiratorio, neurologico, edemi). Sono escluse le patologie oncologiche, linfedemi, e relativi bendaggi.

 Le esercitazioni pratiche vertono al  controllo ed al perfezionamento delle varie manualità  e sono eseguite sotto il diretto controllo del docente,  al fine di consentire all’operatore l’utilizzo ottimale della tecnica su tessuti interessati da processi infiammatori, particolarmente sensibili ai valori pressori che vengono esercitati durante l’esecuzione della stessa.

Al termine del corso verrà consegnato un Attestato, a validità internazionale, rilasciato direttamente dalla Dr. Vodder Akademie di Walchsee.

ABILITA' MANUALI E TECNICHE ACQUISITE

La partecipazione al  e II° Livello del corso consente di acquisire, oltre i concetti teorici  di fondamentale importanza nell’approccio delle patologie linfatiche,  le manualità di Base della tecnica del LDM  e Manualità Speciali, Sequenze  e Protocolli di trattamento su tutti i distretti corporei, in riferimento ad alcune  patologie (NON ONCOLOGICHE )

Il discente potrà inserire la Tecnica del LDM nel protocollo  di patologie a carico dell’apparato muscolo scheletrico caratterizzate da processi infiammatori e/o degenerativi,in caso di  edemi  post interventi chirurgici ( endoprotesi – ricostruttivi ), pre/post interventi di chirurgia plastica e/o  vascolare, di patologie correlate a  distonie neurovegative,  patologie dermatologiche ( sclerodermia- inestetismi- esiti cicatriziali – ustioni ) , a carico dell’apparato respiratorio ( bronchite  ), della sfera otorinolaringoiatrica ( Sinusite- sindrome di Menière – Acufeni ) ,  patologie neurologiche ( sclerosi multipla –paresi ).

Il professionista, pertanto, al termine del percorso formativo avrà perfezionato la manualità della tecnica del LDM,  acquisito una metodologia , razionale , comprensibile e predicibile in riferimento alla patologia del linfedema e sarà in grado, valutando ogni singolo caso clinico, di ottimizzare il previsto protocollo di Terapia Linfodrenante.

Programma

  • 1° giorno
  • 08:30 – 09.00  Accoglienze e segreteria
  • 09:00 – 13:00  L’intera mattinata e la prima parte del pomeriggio saranno dedicate alla Lezione magistrale di revisione dei concetti teorici già appresi dai discenti tramite l’accesso alla piattaforma online:
  • Storia del Linfodrenaggio. Anatomia del Sistema vascolare linfatico ( SVL).
  • Sistema linfatico superficiale e profondo
  • Vie di deflusso  linfatico della pelle e degli organi.
  • Vie linfatiche del sistema nervoso centrale.
  • Linee spartiacque ed anastomosi linfatiche.
  • Fisiologia ed istologia del SVL.
  • Effetti del LDM.
  • Il tessuto connettivo.
  • Sistema sanguigno e sistema linfatico.
  • Il carico di pertinenza linfatica.
  • I fattori intrinseci ed estrinseci ( pompe ausiliarie).
  • Funzioni del SVL.
  • Meccanismi di trasporto attivi e passivi.
  • La linfangiomotricità.
  • Diffusione, filtrazione , riassorbimento, osmosi, oncosi, equilibrio di Starling e teoria della vasca da bagno Vecchio e nuovo Starling.
  • Edema e linfedema.
  • Insufficienza dinamica e meccanica.
  • Controindicazioni assolute e relative.
  • Risposte del corso ad una linfostasi incipiente.
  • Esposizione di concetti utili per l’esecuzione pratica, con particolare riferimento alle caratteristiche specifiche al concetto di pressione nella tecnica del LDM secondo Vodder.
  • Linfedema: tipologie e stadi.
  • Lipedema.
  • Edema venoso o flebolinfedema.
  • Forme combinate.
  • Fovea e segno di Stemmer. Cenni di terapia dell’edema.
  • 10:45 – 11:00 Coffee break                     
  • 13:00 – 14:00 Lunch
  • 16:00 – 17:00: Somministrazione del questionario teorico ( test di 50 domande)
  • 17:00 – 17:30 Correzione dei test in classe
  • 08:30 – 09:00  Dimostrazioni tecniche senza esecuzione diretta da parte dei partecipanti:
  • Cerchi fermi. Trattamento del collo                   
  • 09:00 – 10:45  Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche.
  • Trattamento del collo ( 1° gruppo)
  • 10:45 – 11:00 Coffee break
  • 11:00 – 12:15  Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche.  
  • Trattamento del collo ( 2° gruppo)
  • 13,00 – 14,00  Pausa
  • 12:15 – 13:00  Dimostrazioni tecniche senza esecuzione diretta da parte dei partecipanti.      
  • trattamento del viso
  • 13:00 – 14:00 Lunck
  • 14:00 – 15:30  Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche.      
  • Trattamento del viso ( 1° gruppo)
  • 15:30 – 15:45 Coffee break
  • 15:45 – 17:15 Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:   
  • Trattamento del viso ( 2° gruppo)
  • 17:15 – 17:30 Domande e risposte
  • 08:30 – 08:45  Dimostrazioni tecniche senza esecuzione diretta da parte dei partecipanti:
  • Pompaggio, movimento attingente, cerchi dei pollici, tratto rotatorio accentuando il movimento del pollice.
  • Trattamento dell’arto inferiore 
  • 08:45- 10:45  Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:  
  • Trattamento dell’arto inferiore  (1° gruppo)
  • 10:45 – 11:00 Coffee break
  • 11:00 – 13:00 Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:  
  • Trattamento dell’arto inferiore  (2° gruppo)
  • 13:00 -14.00  Pausa  
  • 14:00 -14:15 Dimostrazioni tecniche senza esecuzione diretta da parte dei partecipanti:
  • Trattamento dell’arto superiore
  • 14:15 -15:45   Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:             
  • Trattamento dell’arto superiore ( 1° gruppo)
  • 15:45 – 16:00 Coffee break
  • 16:00 – 17:30 Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:               
  •  trattamento dell’arto superiore ( 2° gruppo)
  • 08:30 – 08:45 Dimostrazioni tecniche senza esecuzione diretta da parte dei partecipanti:
  • Tratto rotatorio. Trattamento della nuca
  • 08:45 – 09:45  Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:  
  • Trattamento della nuca ( 1° gruppo)
  • 09:45 – 10:45   Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:  
  • Trattamento della nuca ( 2° gruppo)
  • 10:45 – 11:00 Coffee break
  • 11:00 – 11:15  Dimostrazioni tecniche senza esecuzione diretta da parte dei partecipanti:
  • Trattamento del dorso         
  • 11:15 – 12:00 Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:  
  • Trattamento del dorso ( 1° gruppo)
  • 12:00 – 12:45 Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:  
  • Trattamento del dorso ( 2° gruppo)
  • 12:45 – 13:00 Dimostrazioni tecniche senza esecuzione diretta da parte dei partecipanti:
  • Trattamento della zona lombare e glutea:1300 – 14:00 Lunck
  • 14:00 – 14:15 Dimostrazioni tecniche senza esecuzione diretta da parte dei partecipanti:
  • Cerchi fermi a mani sovrapposte, trattamento del quadrato dei lombi
  • 14:15 – 15:45 Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:  
  • Trattamento della zona lombare e glutea (1° gruppo)
  • 15:45 – 16:00 Coffee break
  • 16:00 – 17:30 Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:  
  • Trattamento della zona lombare e glutea (2° gruppo)
  • 08:30 – 08:45 Dimostrazioni tecniche senza esecuzione diretta da parte dei partecipanti:
  • Trattamento dell’addome.
  • 08:45 – 09:45: Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:  
  • Trattamento dell’addome  (1° gruppo)
  • 09:45 – 10:45 Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:  
  • Trattamento dell’addome (° gruppo)
  • 10.45 – 11:00 Coffee break
  • 11:00 – 11:30 Dimostrazioni tecniche senza esecuzione diretta da parte dei partecipanti:
  • Trattamento del petto. Soldatini intercostali nella donna e nell’uomo
  • 11:30 – 12:15 Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:  
  • Trattamento del petto (1° gruppo)
  • 12:15 – 13:00 Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:  
  • Trattamento del petto (2° gruppo)
  • 13:00 – 14:00 Lunch
  • 14:00 – 15:00 Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:  
  • Ripasso del trattamento delle varie parti del corpo ( 1° parte)
  • 15:00 – 15:15 Coffee break
  • 15:15 – 16:15 Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:  
  • Ripasso del trattamento delle varie parti del corpo ( 2° parte)
  • 16:15 – 16:30 Consegna Attestati, compilazione schede di feedback.
  • 6° giorno
  • 08:30 – 08:45 Presentazione di problemi in seduta plenaria: patologie a carico del capo trattabili con LDM
  • 08:45 – 09:00  Dimostrazioni tecniche senza esecuzione diretta da parte dei partecipanti:
  • Dimostrazione da parte della docente delle manualità speciali del viso ( naso, occhi, fronte, orecchio, cavo orale
  •  per le patologie a carico del capo ( sinusite mascellare, riniti croniche, raffreddore cronico, frattura del setto nasale, tonsillite cronica,  interventi  agli occhi,  traumi agli occhi, blefaroplastica, mal di testa, sinusite frontale; otite cronica, catarro tubarico, tinnitus, ipoacusie, sindrome di Menière, acufeni, problemi di udito; bambini “linfatici”, miglioramento  dell’allineamento dei denti.
  • 09:00– 10:00 Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:
  • Revisione del trattamento del collo. Manualità speciali del viso (1° e 2° gruppo)
  • 10:00 – 10:15 Presentazione di problemi in seduta plenaria: patologie a carico dell’arto inferiore trattabili con LDM ( gonartrosi, problemi tendinei e legamentosi a carico del ginocchio,  fase post- operatoria per intervento ai legamenti o di inserimento di protesi al ginocchio. Terapia in fase acuta e cronica.  Distorsione alla caviglia. Problemi a carico del tendine di Achille, della caviglia e del piede fase post- traumatica e fase post- operatoria, fase acuta e fase cronica
  • Patologie a carico dell’arto superiore: epicondilite, epitrocleite, fase post-operatoria e post-traumatica a carico del gomito; tunnel carpale, problemi tendinei e legamentosi a carico del gomito, del polso, della mano e delle dita, artrite ed artrosi,   Trattamento della cicatrice ( non oncologica)
  • 10:15 – 10:30  Dimostrazioni tecniche senza esecuzione diretta da parte dei partecipanti:
  • Le manualità speciali dell’arto inferiore e superiore
  • 10:30 – 10:45  Coffee break
  • 10:45 – 11:45  Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:
  • Le manualità speciali dell’arto inferiore e superiore (1° e 2° gruppo)
  • 11:45 – 12:00 Presentazione di problemi in seduta plenaria: patologie a carico della spalla ( manualità speciali della nuca):
  • periartrite scapolo – omerale, brachialgia parestesica notturna, sindrome spalla – mano, spalla bloccata, spalla congelata, problemi tendinei, legamentosi ed artrosici, fase post- traumatica e fase post- operatoria, fase acuta e fase cronica .
  • 12:00: – 12-10  Dimostrazioni tecniche senza esecuzione diretta da parte dei partecipanti:
  • Manualità speciali della nuca ( spalla)
  • 12:10 – 13:00: Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:
  • Manualità speciali della spalla (1°e 2° gruppo)
  • 13:00 – 14:00  Lunch
  • 14:00 – 14:15  Presentazione di problemi in seduta plenaria: patologie a carico dell’anca ( speciale della zona lombare e glutea) in particolare coxartrosi, intervento di endoprotesi; fase post- operatoria, fase acuta e fase cronica .
  • Il trattamento della cicatrice non oncologica
  • 14:15 – 14:30 Dimostrazioni tecniche senza esecuzione diretta da parte dei partecipanti:
  • Manualità speciali per l’anca, trattamento della cicatrice
  • 14:30 – 15:30: Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:
  • Manualità speciali della zona lombare e glutea, trattamento della cicatrice non oncologica (1°e 2° gruppo)
  • 15:30 – 15-40 Presentazione di problemi in seduta plenaria: trattamento dell’asma bronchiale e della bronchite cronica
  • 15:40 – 15:45 Dimostrazioni tecniche senza esecuzione diretta da parte dei partecipanti:
  •  manualità speciali del dorso e del petto ( soldatini intercostali, presa bronchite)
  • 15:45 – 16:00 Coffee break
  • 16:00 – 16:30 Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:
  • manualità speciali del dorso e del petto ( soldatini intercostali, presa bronchite) da parte del 1° e 2° gruppo
  • 16:30 – 16:40 Presentazione di problemi in seduta plenaria:
  • trattamento dell’addome profondo: indicazioni e controindicazioni
  • 16:40 – 16:45 Dimostrazioni tecniche senza esecuzione da parte dei partecipanti:
  • Manualità speciale dell’addome: addome profondo
  • 16:45 – 17:30 Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:
  • manualità speciale dell’addome: addome profondo (1° e 2° gruppo)
  • 08:30 – 10:00 Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:
  • Revisione del trattamento del trattamento scolastico del viso e manualità speciali (1° e 2° gruppo)
  • 10:00 – 11:30 Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:
  • Trattamento dell’arto inferiore  con manualità scolastiche ( revisione) e speciali ( 1° gruppo)
  • 11:30 – 11:45 Coffee break
  • 11:45 – 13:00 Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:
  • Trattamento dell’arto inferiore  con manualità scolastiche ( revisione) e speciali ( 2° gruppo)
  • 13:00 – 14:00 Lunch
  • 14:00 – 15:30 Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:
  • Trattamento dell’arto superiore  con manualità scolastiche ( revisione) e speciali ( 1° gruppo)
  • 15:30 – 15:45 Coffee break
  • 15:45 – 17:15 Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:
  • Trattamento dell’arto superiore  con manualità scolastiche ( revisione) e speciali ( 2° gruppo)
  • 17:15 – 17:30 Domande e risposte
  • 08:30 – 10:00   Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:
  • Trattamento della nuca con manualità scolastiche ( revisione) e speciali spalla ( 1° e 2° gruppo)
  • 10:00 – 11:00  Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:
  • Trattamento del dorso con manualità scolastiche ( revisione) e speciali ( 1° e 2° gruppo)
  • 11:00 – 11:15  Coffee break
  • 11:15 – 12:30  Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:
  • Trattamento della zona lombare e glutea con manualità scolastiche ( revisione) e speciali ( 1° e 2° gruppo)
  • 12:30 – 13:00  Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche
  • Trattamento dell’addome con manualità scolastiche ( revisione) e speciali ( 1° gruppo)
  • 13:00 – 14:00 Lunch
  • 14:00 – 14:30 Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche
  • Trattamento dell’addome con manualità scolastiche ( revisione) e speciali ( 2° gruppo)
  • 14:30 – 15:00 Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche
  • Trattamento del petto con manualità scolastiche ( revisione) e speciali ( 1° gruppo)
  • 15:00 – 15:30 Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche
  • Trattamento del petto con manualità scolastiche ( revisione) e speciali ( 2° gruppo)
  • 15:30 – 16:45 Coffee break
  • 16:45 – 17:30 Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche
  • Revisione del trattamento della cicatrice ( 1° e 2° gruppo)
  • 08:30 – 10:30   Presentazione di problemi in seduta plenaria (non a piccoli gruppi): discussione di casi clinici
  • 10:30 – 10:45  Coffee break
  • 10:45 – 11:30  Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:  
  • revisione finale delle singole manualità del LDM secondo Vodder ( 1° e 2° gruppo)
  • 11:30 – 13:00    Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche:  
  • Prova delle manualità di apertura, pompaggio e attingente sulla docente.
  • Prova della manualità “tratto rotatorio” a coppie.
  • 13:00 – 14:00   Lunch 
  • 14:00 – 15:30    Verifica finale con prova pratica
  • Trattamento da parte dei partecipanti di una patologia e della relativa parte del corpo  estratta a sorte con discussione del caso clinico ( 1°  e 2° gruppo)
  • 15:30 – 16:30    Domande e risposte, test sulla qualità percepita, consegna certificati della Scuola Vodder.

Docente Lucia Longo

DOCENTI

Lucia Longo: fisioterapista, autorizzata dalla Dr. Vodder Schule di Walchsee (Austria) all’insegnamento della tecnica del Linfodrenaggio Manuale secondo il metodo originale del Dr.Vodder per tutti i livelli previsti.

Ha svolto ruolo di docente-assistente della sig.ra Hildegard Wittlinger, direttrice della Dr. Vodder Schule, in numerosi corsi svolti in Italia ed in altri paesi europei durante il training previsto per l’aquisizione della certificazione di Docente della Dr Vodder Schule.

Notevole esperienza didattica acquisita svolgendo ruolo di Docente in numerosi corsi di formazione ed Eventi formativi ECM, per operatori sanitari, miranti all’apprendimento della tecnica del Linfodrenaggio Manuale organizzati in qualità di Docente della  Scuola Italiana Di Linfodrenaggio Manuale Metodo Originale Dr. Vodder – istituita nel 2002 con l’approvazione della Dr. Vodder Schule – Austria.

 

Il corso è aperto a Fisioterapisti, Infermieri, Medici, Massofisioterapisti.

COME ISCRIVERSI

Il costo del corso (livello 1 + livello 2) è di 1650 €  . Se ti iscrivi ora puoi far parte dei primi 10 iscritti,  risparmi 200 € e paghi solo 1450 € !

Per iscriversi al corso è necessario effettuare il pagamento di 300 euro. Seleziona la sede e la data, Fai click su Aggiungi al carrello e decidi se pagare con bonifico bancario o paypal. La procedura è molto semplice e sarai guidato passo per passo per completare l’iscrizione. 

Se non sei molto pratico con gli acquisti online, per iscriverti  puoi effettuare  un Bonifico Bancario di euro 300,00 direttamente dalla tua banca intestandolo a Fisiomaster IBAN:

IT59P0538714704000035117088

indicando nella causale il corso che si vuole frequentare (iscrizione Corso di Linfodrenaggio) . Successivamente dovrete inviare la ricevuta di avvenuto bonifico all’ indirizzo e mail info@fisiomaster.it indicando il vostro Nome e Cognome, luogo, data di nascita, residenza, numero partita iva (se libero professionista), codice fiscale, e mail e numero di telefono.

Riceverete un e mail di avvenuta iscrizione da Fisiomaster

Le restanti quote del corso dovranno essere pagate tramite bonifico intestato a fisiomaster IBAN: IT59P0538714704000035117088  

  • 575 euro una settimana prima del primo seminario 
  • 577 (575 +  2 € per la marca da bollo euro una settimana prima del secondo seminario 

Successivamente dovrete inviare la ricevuta di avvenuto pagamento a info@fisiomaster.it

Per qualsiasi informazione contattare Fisiomaster al 3291129781 oppure in email: info@fisiomaster.it

corsi ecm per fisioterapisti linfodrenaggio manuale metodo originale vodder

500,00 300,00

SEDI

SEDE DEL CORSO: Villa Eur - Piazzale Marcellino Champagnat, 2, 00144 Roma RM

RECENSIONI

Torna su
Bisogno di aiuto? Chatta con noi